Cuore di mamma (e di babbo)

Tra i miei contatti su Facebook (tutti e due i profili) ho diversi genitori. Hanno procreato e di questo siamo tutti lietissimi.

Quello di cui sono un po’ meno lieta è che quotidianamente la mia home page venga aggiornata con i progressi linguistici, gli eventi fisiologici, lo stato di salute della meravigliosa prole di alcuni dei suddetti genitori. Che – in alcuni casi – sembra che abbiano in casa dei mutanti più che dei normalissimi bambini, altrimenti non si spiega l’impulso a comunicare pubblicamente e tempestivamente che il piccino si è addormentato, ha fatto la cacca o ha mangiato cinque chili di cozze (e questa sì che sarebbe una notazione curiosa).

Alex marinara

Questa sì che era una bambina speciale!

I più audaci, o incoscienti, danno in pasto al pubblico documentazioni visive non senza un certo azzardo, e tutto per ostentare e raccattare i prevedibili commenti mugolanti e complimentosi. Del resto chi si permetterebbe di scrivere “però, che nasone le è venuto… somiglia tutta al babbo eh”, oppure “ma come l’hai conciato questo bambino? vestito da babbo natale sembra un nano da giardino”.

Nessuno lo farebbe.

Io lo farei, salvo poi trovarmi subissata da improperi indignati. Ma non sono più quella di una volta, che si crogiolava nelle allegre discussioni da forum; e poi questi utenti dell’ultima ora, che si ritrovano nei social network pieni di stupore ed entusiasmo, non danno soddisfazione a noi vecchi della rete. Mi ritrovo a leggere le banalità vintage tipo “perché dietro all’avatar c’è una persona” (nei casi di identità fittizie), “mi ha cancellata perché ho fatto una battuta, ma ho messo il sorriso e non l’ha capito”.

Così poco alla volta, giovandomi delle opzioni del mezzo, ho reso invisibili gli aggiornamenti di questi entusiasti, ma inconsapevoli che al resto del mondo forse forse del frutto dei loro lombi non gliene importa un fico secco.

Annunci

3 pensieri su “Cuore di mamma (e di babbo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...