Articoli minori

C’è questo fenomeno nuovo nella forma, ma antico nella sostanza, dei quotidiani online che permettono i commenti da parte del pubblico ad alcune notizie.

Un tempo c’era la rubrica “Lettere al Direttore”, a cui scrivevano pignoli, sfaccendati, pensionati, polemici e attaccabrighe di professione. Tutti lì a puntualizzare, correggere, chiosare, protestare. Ora è molto più facile e veloce, basta una rapida iscrizione e chiunque può condividere col resto del mondo le proprie fondamentali opinioni. Di solito si tratta delle notizie che appaiono nella colonna di destra, quelle dedicate alle curiosità del mondo dello spettacolo, al gossip, ai servizi sulle pettinature delle star o sulle fidanzate di George Clooney. Ci sono le foto, qualche riga di accompagnamento del giornalista di turno, e poi i commenti del popolo.

Il quale popolo inevitabilmente se ne uscirà con critiche feroci sulla scelta dell’argomento, proprio ora con la marea di problemi che ci sono, lo spread, la crisi, la disoccupazione, le alluvioni, le carestie e l’invasione delle cavallette. Come se non avessero capito prima di leggere che il tema dell’articolo era il confronto tra le unghie di attrici di ieri e di oggi, e non l’analisi dei mercati in relazione alla crisi politica del nostro paese.

Ci ho pensato e ho concluso che quello che infastidisce me, per esempio, non è tanto la frivolezza dell’argomento, quanto il linguaggio, quel tono colloquiale che non cerco e non voglio trovare in un articolo di giornale.

A cosa sia dovuto non lo so, ma a me pare che i giornalisti siano diventati blogger, nel senso più basso del termine, con un uso dell’italiano approssimativo (e non mi stancherò mai di correggere gli errori di ortografia che leggo in giro), senza grosse capacità di analisi e con poche idee originali, proprio come potrei fare io. Solo che io non scrivo sul Corriere della Sera, e non mi paga nessuno per farlo.

Sì, mi infastidisce leggere post invece che articoli, ma temo che anche se nolente*, sarò ancora costretta a farlo.

                                                                                                                                                                                                                             *Citazione per contratto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...