Tempi duri

Ho aspettato. Volevo smettere di lamentarmi, di contestare, di scrivere invettive. Così ho aspettato una buona notizia, qualcosa di bello da dire.

Prima di andare fuori tempo massimo una buona nuova l’ho trovata.

Ha riaperto il supermercato vicino a casa e tutte le anziane del quartiere esultano. Me compresa, che non dovrò più affrontare la caccia alla spesa nelle rare botteghe rimaste.

Mi dispiace, ma di meglio non ho proprio trovato.

Annunci

Un pensiero su “Tempi duri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...